NOTTE VERDE 2015. Il programma

NOTTE VERDE agriCultura & Sviluppo Sostenibile 27, 28 e 29 agosto 2015

Castiglione d’Otranto, IV edizione

PRELUDIO ALLA NOTTE VERDE logoNV2015

Agorà della Casa delle Agriculture (Aule Sociali, Piazza della Rimebranza)

L’agorà di Casa delle Agriculture si aprirà al pubblico per il preludio alla Notte Verde con una mostra dedicata al Parco Comune dei Frutti Minori curata da Luigi Coppola e Daniele Lupo. Sarà attivo anche un punto di ristoro particolare in cui si potranno gustare piatti a base di canapa, cereali antichi e biodiversità locali a cm0. Installazioni ambientali di Constructlab.

Giovedì 27 agosto, ore 20

BIOARCHITETTURA, IL FUTURO E’ GIA’ QUI

La prima casa in calcecanapa del Salento – L’elogio del bianco

Saluto di Ivan Botrugno, assessore alla Cultura del Comune di  Andrano

Interventi:

Rocco Botrugno, Casa delle Agriculture Tullia e Gino

Jorgen Hempell, esperto di costruzioni in calcecanapa (Hempecosystems)

Lua (Laboratorio urbano aperto)-Abitare i Paduli

Ezio Sanapo, artista

Massimo Crusi, presidente dell’Ordine degli Architetti di Lecce

Angela Barbanente, docente di Tecnica urbanistica e pianificazione territoriale – Politecnico di Bari

Modera: Gabriele De Giorgi, redattore lecceprima.it e direttore Salento Review

Venerdì 28 agosto, ore 20

COME PROMUOVERE UNA CULTURA DELL’ALTERNATIVA E DELL’ALIMENTAZIONE RESPONSABILE

Cantiere per la sussidiarietà a cura di Csvs e il progetto del Parco Comune dei Frutti Minori

Saluto di Raffaele Colluto, assessore all’Agricoltura del Comune di Andrano

Interventi:

Luigi Russo, presidente Centro servizi volontariato Salento

Sergio Falconieri, agronomo

Luigi Coppola, Casa delle Agriculture Tullia e Gino

Rachele Invernizzi, responsabile per il Sud Italia di Assocanapa

NOTTE VERDE

Sabato 29 agosto, Castiglione (LE)

ore 20.00 – Piazza della Libertà –Dialoghi di apertura

TERRA BENE COMUNE

Saluto di Mario Accoto, sindaco del Comune di Andrano

con: Giovanni Girolomoni, coop. Gino Girolomoni – presidente onorario Notte Verde 2015;

Nicola Grasso, docente di Diritto costituzionale Università del Salento;

Salvatore Ceccarelli, genetista, ispiratore del miglioramento genetico evolutivo e partecipativo.

LE STRADE DELLA NOTTE VERDE

Strada maestra della biodiversità

La riproduzione delle nostre specie autoctone e il recupero della biodiversità cerealicola, orticola, frutticola

con Associazione Presenteèfuturo , Salento Km0, Banca dei Semi Salentini, Vivaio Roberto de Giorgi, Mulino Maggio

La Corte del Pane

Un forno a pietra acceso al quale si alterneranno quattro maestri panificatori salentini ognuno con il suo lievito madre, la sua sensibilità e esperienza.

con Ass. Auser, G. Giancane, Luigi Musarò, Az. Agricola Fontanelle

La Strada delle interazioni culinarie

Show cooking: I prodotti naturali salentini interagiscono con i saperi culinari di tutto il mondo.

con Osama Shorbaji (Palestina), Malek Iftikar (Pakistan), Ahmed Mohammad (Iraq) idubor Sylvester (Nigeria), Miduzul Mohammad (Bangladesh)

La Strada della Canapa

La canapa in molte delle sue tante possibilità: percorsi di trasformazione da fibra a filato e poi in tessuto, in biedilizia con la sperimentazione del composto calce canapa, alimentare con i suoi tanti utilizzi.

con Ass. Assocanapa, South Hemp Tecno, Az. Tessile Tre Campane, Casa delle Agriculture

La Strada del Parco Otranto – Leuca

I risultati dei laboratori SAC Porta d’Oriente e del progetto Joy che ha l’intento di costruire la comunità del Parco.

con il Parco Costa Otranto – S.M. Leuca e le tante associazioni, cooperative, artigiani e agricoltori coinvolti.

La Corte dei Pacci

Laboratorio su gusto, cultura, benessere e lettura delle etichette dei prodotti.

con Centro Studi Sergio De Risio

La Strada Partigiana

Le esperienze di attivismo più importanti del territorio salentino coordinate dal CSV Salento

La Strada della Vita

Il mondo dell’apicoltura, straordinaria pratica di vita

con Associazione regionale apicoltori Arap

Il Mercato Comune dei Frutti Minori

Vendita di ortaggi, prodotti da forno, cereali, farine, olio, vino, formaggi, confetture e altri prodotti dell’agricoltura organica e biologico del territorio salentino. Il Mercato è inteso anche come laboratorio condivisione di buone pratiche

La Strada dell’Artigianato

Dagli incudini per forgiare il ferro ai vimini da intrecciare per le panare. Laboratori e dimostrazioni di lavoro.

con gli artigiani del territorio

Corte del Paesaggio

Paesaggio bene comune” a partire dal progetto a cura di Ezio Sanapo l’elogio del bianco.

L’agorà di Casa delle Agriculture

Luogo conviviale e di ristoro per approfondire il progetto Parco Comune dei Frutti Minori e le attività continue di Casa delle Agriculture, motore della Notte Verde.

E ancora…. i ragazzi autistici della struttura Zoe della cooperativa L’Adelfia porteranno in piazza i frutti del loro orto sinergico. I ristoratori di Castiglione d’Otranto aderiscono allo spirito della Notte Verde e propongono per l’occasione un menu con prodotti biologici locali.

Grazie all’impegno di Città Fertile si potrà arrivare a Castiglione in bicicletta, lungo due percorsi rurali, che attraverseranno il Parco Comune dei Frutti Minori, da Andrano e da Spongano. I percorsi saranno illuminati in maniera sostenibile.

PERFORMANCE E INSTALLAZIONI

Stu Larsen in concerto, (Australia) nella sua unica data in Puglia, dopo aver suonato in tutto il mondo negli ultimi sette anni con l’amico Mike Rosemberg (l’ormai leggenda Passenger). A Castiglione presenterà il suo album Vagabond. (Dir. Artistica Simone Renza)

Il miracolo è questione di allenamento performance corale a cura di Luigi Coppola, direzione musicale di Luigi Botrugno, in collaborazione con Alberto Piccinni. Realizzato con gli abitanti e alcuni residenti del centro profughi di Castiglione che canteranno il “risveglio” di una comunità e la proposta di un nuovo modello di vita in comune.

Angelo Urso contrabasso solo,

P40 menestrello salentino.

Immersive Collective ensamble performativo di arti audiovisive, con F. Rifuggio, A. Raeli e G. Carluccio

La corsa più lunga del mondo, compagnia teatrale “Semintesta Frascati”

Officine Cittadine animazione ludica sull’agricoltura globalizzata

Gianluca Contaldo, la natura in sé, ascoltiamo cogliendone la meraviglia.

Adotta un monumento mostra che racchiude l’esperienza fatta dalle scuole di Castiglione

Lucio “Archimede” Mastria, la luce attraverso il riciclo con le duecento lampade a olio per le strade del centro

Con la piattaforma WEART http://weartproject.com/ Casa delle Agriculture ha avviato una campagna di finanziamento dal basso per il progetto PIETRA SU PIETRA, o per il recupero del paesaggio rurale nel Parco dei Frutti Minori. Sostienici, insieme possiamo fare molto !

A cura di

Casa delle Agriculture Tullia e Gino e Comitato Notte Verde

https://casadelleagriculture.wordpress.com/

Ufficio Stampa: Tiziana Colluto 348/5649772, tizianacolluto@gmail.com

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...